Pagine

mercoledì 19 giugno 2013

Torta magica al pistacchio

Questa torta gira da un po' nella rete sembra, che la ricetta autentica venga da un sito spagnolo.  Io ve la propongo aromatizzata al pistacchio ed veramente eccezionale. Con un solo impasto otterrete magicamente  tre consistenze diverse, un pan di spagna morbidissimo, una crema gustosissima ed in fine una crema più consistente tipo budino. Assaporare  l'insiemi di queste consistenze rende questa torta una vera libidine per il palato.

Ingredienti:

- Farina "00" 115 gr.

- zucchero 150 gr.

- latte 500 ml

- uova 4 ( a temperatura ambiente)

- burro 125 gr.

- sale un pizzico

- acqua fredda un cucchiaio

- pasta di pistacchio un cucchiaio ( acquistabile presso i negozi biologici)

- aceto un cucchiaino

- zucchero a velo( per la finitura)


Procedimento:

Il primo passaggio da eseguire è quello di far sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare. Intanto separate gli albumi dai tuorli. Mettete i tuorli in una ciotola con lo zucchero e montante il composto almeno per dieci minuti, aggiungete il pizzico di sale, il cucchiaio d'acqua fredda ed infine il burro ormai freddo,  continuate a montare per qualche minuto. Incorporate la farina setacciata al composto amalgamandola bene. Aggiungete il latte tiepido dove avete fatto sciogliere la pasta di pistacchio, amalgamate il tutto per bene deve risultare come una pastella. Infine montate gli albumi a neve con un cucchiaio d'aceto (serve a stabilizzare l'albume montato). Aggiungete l'albume montato alla pastella cercate di incorporare bene l'albume al composto. Imburrate e foderate con carta da forno  una teglia quadrata 20 per 20 con i bordi alti, versate il composto nella teglia e mettete in forno preriscaldato a 130° per 70 min. Una volta cotto vi consiglio di farlo raffreddare molto bene nella sua teglia nel frigo,
Tagliate il dolce a cubotti e spolverizzateli di zucchero a velo.


14 commenti:

  1. Beh non posso non annotarmi questa ricetta mi sembra proprio buona! A presto

    RispondiElimina
  2. non la conoscevo e devo dirti che è bellissima, i miei complimenti davvero

    RispondiElimina
  3. Già quella classica è buonissima, immagino questa!!!!

    RispondiElimina
  4. Da provare assolutamente!!!
    Annamaria

    RispondiElimina
  5. E' bellissima! Anch'io vado di pistacchio in questi giorni... che delizia!:P

    RispondiElimina
  6. Stupenda, da provare!
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  7. ciao Ele!! che goduria questa torta!! un bacio

    RispondiElimina
  8. io l'ho preparata,magica veramente ahahaha

    RispondiElimina
  9. Ottima da mangiare con gli occhi!!
    Brava e complimenti per il blog.
    Inco

    RispondiElimina
  10. Oh, caspita! La devo provare...mi hai incuriosito non poco! Vengo dal blog di Licia anche lei l'ha fatta prendendola da te...ci provo!!

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  13. Ciao complimenti davvero. Un informazione, non avendo la pasta di pistacchio posso utilizzare la farina di pistacchio? Facendo 50gr di farina di pistacchio e 65 gr di farina normale? Grazie x la risposta

    RispondiElimina
  14. Si certo, però sul sapore ho qualche dubbio !! Fammi sapere Ciao

    RispondiElimina